Patologie dello Stomaco

Lo stomaco umano ha la forma di una sacca appiattita in senso antero-posteriore, che occupa topograficamente le regioni dell'ipocondrio sinistro e dell'epigastrio; tuttavia bisogna sottolineare che esso presenta notevole variabilità di forma e posizione sia tra vivente e cadavere, sia a seconda delle costituzione fisica e della posizione assunta: esso infatti mostra un maggior asse verticale nel longilineo mentre nel brevilineo tende ad assumere un maggior asse orizzontale. Presenta all'osservazione una faccia anteriore e una posteriore, un margine destro concavo o piccola curvatura e un margine sinistro convesso o grande curvatura.

Struttura macroscopica dello stomaco. Esso è costituito da:
1. Grande curvatura
2. Fondo
3. Parete gastrica
4. Corpo
5. Piccola curvatura
6. Orifizio del cardias
9. Sfintere pilorico
10. Antro pilorico
11. Canale pilorico e pliche
12. Incisura angolare
13. Canaletti gastrici
14. Rugae

Helicobacter Pylori

Gastrite

Ulcera gastrica

Copyright @ 2008 GFG Informatica SaS - Tutti i diritti riservati - Grafica: GFG Infomatica SaS