Patologie dell'Esofago

 

L'esofago è un organo a forma cilindrica dell'apparato digerente della lunghezza di circa 25-30 cm e una larghezza di 2-3 cm.

Collega la faringe allo stomaco e presenta una duplice funzione: consentire il passaggio del cibo (bolo alimentare) fino allo stomaco dove avverrà la digestione ed impedirne il reflusso dallo stomaco insieme ad acido e succhi gastrici.

Sintomi Esofagei 

Dolore toracico: retrosternale, irradiato posteriormente o alle spalle posteriormente.
Pirosi: Bruciore in regione retrosternale
Disfagia: sensazione di difficoltà a deglutire non dolorosa
Odinofagia: deglutizione dolorosa
Rigurgito: contenuto gastrico o esofageo nel cavo orale (segni sul cuscino)

Acalasia

Malattia da reflusso gastroesofageo (MRGE)

Divertricoli Esofagei

Ernia jatale

Esofagite da reflusso

Esofago di Barret

Copyright @ 2008 GFG Informatica SaS - Tutti i diritti riservati - Grafica: GFG Infomatica SaS